Crudeli predoni e spietati assassini: il Giappone nelle biografie delle donne caste