La crescita delle guerre civili in Africa tra gli anni '90 e 2000 è stato convenzionalmente interpretato vuoi a partire dai mutamenti nell'assetto bipolare est-ovest, vuoi come conseguenza di politiche predatorie (basate sul greed) da parte di milizie armate dei "signori della guerra". Il saggio, attraverso un'analisi comparata di diversi casi subsahariani, cerca di mettere in luce le componenti di carattere sociale (giovani, donne, gruppi marginali, contadini...)alla base della produzione e ancor più ri-produzione dei conflitti armati contemporanei in Africa

Le guerre civili nell'Africa contemporanea

ERCOLESSI, Maria Cristina
2007

Abstract

La crescita delle guerre civili in Africa tra gli anni '90 e 2000 è stato convenzionalmente interpretato vuoi a partire dai mutamenti nell'assetto bipolare est-ovest, vuoi come conseguenza di politiche predatorie (basate sul greed) da parte di milizie armate dei "signori della guerra". Il saggio, attraverso un'analisi comparata di diversi casi subsahariani, cerca di mettere in luce le componenti di carattere sociale (giovani, donne, gruppi marginali, contadini...)alla base della produzione e ancor più ri-produzione dei conflitti armati contemporanei in Africa
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
le guerre del novecento.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 3.86 MB
Formato Adobe PDF
3.86 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11574/40255
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact