Quando la lingua fonda la teologia: il problema del nome di Dio in un trattato ismailita del X secolo