L’analisi intende dimostrare come l’adesione al principio della dissimulazione a scopo difensivo (taqiyya), solitamente attribuita a movimenti di filiazione š†‘ita, venne registrata storicamente anche all’interno di altre correnti religiose, compresa la sunna, che vi fecero ricorso per salvaguardare prevalentemente l’incolumità personale e/o quella dei propri beni. In ambito š†‘ita, la taqiyya assunse anche altre connotazioni potendosi configurare come: occultamento dell’imam, segretezza sulla dottrina (peraltro raccomandata da Dio e considerata il vero Þih…d), nonché “disciplina dell’arcano” (insegnamento esoterico da divulgare con discrezione solo tra coloro che erano in grado di sapere).

La taqiyya nell'Islam: valenze e connotazioni

STRAFACE, Antonella
2004

Abstract

L’analisi intende dimostrare come l’adesione al principio della dissimulazione a scopo difensivo (taqiyya), solitamente attribuita a movimenti di filiazione š†‘ita, venne registrata storicamente anche all’interno di altre correnti religiose, compresa la sunna, che vi fecero ricorso per salvaguardare prevalentemente l’incolumità personale e/o quella dei propri beni. In ambito š†‘ita, la taqiyya assunse anche altre connotazioni potendosi configurare come: occultamento dell’imam, segretezza sulla dottrina (peraltro raccomandata da Dio e considerata il vero Þih…d), nonché “disciplina dell’arcano” (insegnamento esoterico da divulgare con discrezione solo tra coloro che erano in grado di sapere).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Taqiyya.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 482.02 kB
Formato Adobe PDF
482.02 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11574/40405
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact