Il ‘Conde Lucanor’, opera terminata nel 1335 da don Juan Manuel, governatore di Murcia e nipote del re di Castiglia Alfonso X el Sabio, si configura come un complesso edificio macrotestuale: cinque parti, raggrupabili per strategie di discorso in tre sezioni (racconti esemplari, sentenze, trattatello finale). Materiali narrativi, sapienziali e dottrinali, formalmente tenuti assieme dal dialogo che il personaggio eponimo intrattiene con il suo saggio consigliere Patronio, si organizzano intorno a una serie determinata di fulcri concettuali: corpo e anima, ‘voluntad’ e ‘entendimiento’, inganno e verità, ‘entenciones’ e ‘obras’, ecc. A partire dai nuclei costituiti dagli ‘enxienplos’ della prima parte collocati in posizione enfatica (la triade iniziale, quella mediana e quella conclusiva), il volume propone un esame dei principali temi e delle fondamentali problematiche svolti e affrontate nel ‘Libro’: il rapporto consigliere-consigliato; la salvezza dell’anima in relazione all’‘estado’ e agli obblighi che esso impone; i valori e i disvalori dell’etica nobiliare; l’interpretazione dei segni, verbali e non verbali, emessi dalla realtà; la posizione dell’uomo, al centro della creazione tra il mondo e Dio.

"En manera de un grand señor que fablava con un su consegero": il 'Conde Lucanor' di Juan Manuel

LUONGO, Salvatore
2006

Abstract

Il ‘Conde Lucanor’, opera terminata nel 1335 da don Juan Manuel, governatore di Murcia e nipote del re di Castiglia Alfonso X el Sabio, si configura come un complesso edificio macrotestuale: cinque parti, raggrupabili per strategie di discorso in tre sezioni (racconti esemplari, sentenze, trattatello finale). Materiali narrativi, sapienziali e dottrinali, formalmente tenuti assieme dal dialogo che il personaggio eponimo intrattiene con il suo saggio consigliere Patronio, si organizzano intorno a una serie determinata di fulcri concettuali: corpo e anima, ‘voluntad’ e ‘entendimiento’, inganno e verità, ‘entenciones’ e ‘obras’, ecc. A partire dai nuclei costituiti dagli ‘enxienplos’ della prima parte collocati in posizione enfatica (la triade iniziale, quella mediana e quella conclusiva), il volume propone un esame dei principali temi e delle fondamentali problematiche svolti e affrontate nel ‘Libro’: il rapporto consigliere-consigliato; la salvezza dell’anima in relazione all’‘estado’ e agli obblighi che esso impone; i valori e i disvalori dell’etica nobiliare; l’interpretazione dei segni, verbali e non verbali, emessi dalla realtà; la posizione dell’uomo, al centro della creazione tra il mondo e Dio.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
En manera de un grand senor.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 2.28 MB
Formato Adobe PDF
2.28 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11574/40527
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact