I rapporti tra cristiani e musulmani nel Vicino Oriente alla luce dei recenti sviluppi del concetto di qawmiyyah