Una nozione propriamente occidentale come quella di “classico” richiede che si stabiliscano dei parametri secondo cui applicarla a una cultura diversa rispetto a quella in cui è stata prodotta. Tracciando dei limiti nella sovrapponibilità di una determinata categoria interpretativa ad ambiti culturali distanti e tanto differenti, si possono trarre alcune corrispondenze dalle quali ricavare un’applicabilità “sostenibile” di un medesimo concetto. Breve rassegna del dibattito avvenuto in India sul concetto di "classico" e alcune sue applicazioni letterarie.

Genio e tecnica di un archetipo. Note sul concetto di "classico" in India

Cavaliere, Stefania
2011

Abstract

Una nozione propriamente occidentale come quella di “classico” richiede che si stabiliscano dei parametri secondo cui applicarla a una cultura diversa rispetto a quella in cui è stata prodotta. Tracciando dei limiti nella sovrapponibilità di una determinata categoria interpretativa ad ambiti culturali distanti e tanto differenti, si possono trarre alcune corrispondenze dalle quali ricavare un’applicabilità “sostenibile” di un medesimo concetto. Breve rassegna del dibattito avvenuto in India sul concetto di "classico" e alcune sue applicazioni letterarie.
9788884027146
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
impag_Atti di Napoli_369-662.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.06 MB
Formato Adobe PDF
1.06 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11574/50082
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact