L'esilio di Agustín Gómez Arcos in Francia rappresenta un momento di rottura nella vita dello scrittore: il personaggio principale di una delle sue opere, Marruecos, incarna la condizione di indefinitezza, di incompiutezza che l'autore vive dal momento in cui si allontana dalla sua patria.

Una storia di frontiera: Marruecos di Agustín Gómez-Arcos

NOTARO, GIUSEPPINA
2011

Abstract

L'esilio di Agustín Gómez Arcos in Francia rappresenta un momento di rottura nella vita dello scrittore: il personaggio principale di una delle sue opere, Marruecos, incarna la condizione di indefinitezza, di incompiutezza che l'autore vive dal momento in cui si allontana dalla sua patria.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Una storia di frontiera Marruecos di Agustin Gomez-Arcos.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: PUBBLICO - Pubblico con Copyright
Dimensione 1.39 MB
Formato Adobe PDF
1.39 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11574/50127
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact